Mascali - Grande successo per la 1^ edizione de ”La Sagra da Masculina"

Comunicato Stampa n° 19 del 23/7/2015

1

In circa un migliaio hanno preso d'assalto il lungomare di Fondachello, ieri sera, per la prima edizione della Sagra da Masculina. L'evento, inserito nel ricco programma estivo organizzato dal GAC - Gruppo azione costiera –
“Mare in festa”, ha celebrato uno dei pesci simbolo della tradizione culinaria siciliana, in particolare etnea, e l’arte di cucinarlo grazie alla sapienza dei cuochi esperti dello storico ristorante del lungomare Il pescatore.
“Siamo particolarmente soddisfatti della riuscita della manifestazione – ha commentato Pietro Paternò, organizzatore insieme a Giuseppe Lizzio, della sagra.
Il lungomare sembrava un salotto elegante e lo howcooking, con i tre cuochi provenienti direttamente dall’alberghiero di Nicolosi, ha permesso ai cittadini di assistere alla preparazione di vere e proprie prelibatezze, come l’arancino alla masculina. Per questo un grande ringraziamento va al Gac – ha aggiunto – che ha messo in rete gli eventi della costiera ionica, supportandoli con una promozione capillare”.Tra i presenti, anche il sindaco di Mascali, Luigi Messina e quello di Giarre, Roberto Bonaccorsi.Una prima edizione dedicata alla memoria di Paolo Spina, il ristoratore di Fiumefreddo scomparso in seguito a un incidente stradale.
La sagra da masculina, è stata anche occasione per ricordare il ragazzo che tanto si era speso per la promozione del territorio. "Non potevamo non dedicare la sagra alla sua memoria” - ha concluso Paternò che, insieme a Sebastiano Lizzio ha ideato l'evento.

2

Ufficio Stampa
Melania Tanteri(Odg Sicilia 125134)
347/0059098

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la sua navigazione e offrire servizi in linea con le sue preferenze. Cliccando su "Accetta" si acconsente all'uso dei cookies e si accettano le condizioni d'uso del sito.